Comune di Guamaggiore

GUAMAGGIORE - NASCE L'ECOCENTRO COMUNALE

Pubblicata il 15/02/2018

Sono iniziati i lavori di realizzazione dell'Ecocentro Comunale!

Con un contributo dell’Assessorato Regionale dell’Ambiente, Servizio Tutela Atmosfera, di importo pari a euro 97mila, finalizzato a interventi di miglioramento e rafforzamento del sistema regionale di raccolta differenziata, l’Amministrazione Comunale di Guamaggiore
ha appena avviato i lavori di realizzazione dell’ecocentro comunale.

Il 5 settembre 2017 la ditta POING s.r.l. di San Gavino Monreale si è aggiudicata la gara per la realizzazione dei lavori, i quali dovranno essere consegnati entro 74 giorni.

L’ecocentro comunale rappresenterà uno spazio attrezzato per accogliere tutte le tipologie di rifiuti (riportate nell’allegato I al D.M. Ambiente 8 aprile 2008, così come modificato dal D.M. Ambiente 13 maggio 2009) provenienti dalle utenze domestiche e non domestiche, a supporto dell’attuale sistema di raccolta differenziata domiciliare.

L’area in cui sorgerà il centro di conferimento ricade all’esterno del centro abitato, nella zona industriale (Foglio n. 16, mapp. 257-223).

Conclusi i lavori, lo spazio sarà aperto in orari prestabiliti per i residenti di Guamaggiore, i quali avranno la possibilità di smaltire anche i rifiuti ingombranti e deperibili senza dover attendere il passaggio dei mezzi.

L’ecocentro sarà custodito e videosorvegliato per controllare che gli utenti effettuino regolarmente il deposito negli appositi cassonetti e sarà presidiato durante l’orario di apertura dal personale della società di raccolta, la stessa che attualmente gestisce il servizio di nettezza urbana a Guamaggiore.

I materiali conferiti verranno destinati a trattamento, smaltimento o riciclo.


Dopo un lungo iter progettuale, acquisita anche l’autorizzazione provinciale (ai sensi del D. Lgs. n. 152/2006), finalmente i cittadini di Guamaggiore avranno un punto di raccolta polivalente capace di soddisfare le più recenti normative in materia ambientale. Con la realizzazione del nuovo ecocentro, l'obiettivo è quello di migliorare i dati relativi alla differenziazione dei rifiuti con conseguente risparmio per tutti.